30 son tanti, s…

30 son tanti, si sentono!

Vengon d’un tratto così,

senza bussare o chieder permesso.

E te sei la, in prima fila

che senti suonar la tua orchestra!!

Lo sai di già

perchè in fondo li aspetti.

Oggi che son finalmente arrivati,

giri e rigiri e ti chiedi:

che c’è di speciale?

Ed improvvisamente te ne accorgi:

gesti, sorrisi

a volte scontrosi, a volte meravigliosi.

Così decidi di farti coccolare

dalle lente ore che passano,

dalle candeline luminose che brillano

sui volti di tutti coloro

che ti fan gli Auguri!

Resta alla fine solo una data:

è il viaggio dell’età,

un viaggio d’anni

speriamo sempre in positivo,

in cui ti senti profondamente immersa.

E penso a chi come me

lo è altrettanto,

mentre questa cascata d’Auguri

son petali di docezza

versati dai vostri cuori

su di me!!!

Grazie….

infinitamente Mary

Digressione

Certe situazion…

Certe situazioni sono destinate

per forza di cose

a non risanarsi mai più!!

Sii felice anche solo di averci provato, 

di esserti concessa del tempo per pensarci.

Solo così puoi dire di essere nel giusto,

perchè in fondo il vero problema 

è che devi risponderne solo a te stessa!! 

Immagine

Digressione

L’inafferrabile amore.

Gocce di luce

squarciano il silenzio di questa stanza, 

mentre fuori la pioggia parla.

Racconta, sussurrando fitta fitta,

che viene in pace

per lavare di dosso ricordi del passato,

eccitanti, confusi.

Riflessi sul vetro della finestra

appaiono due occhi velati; 

racchiudono tutta la mia anima.

Sognano mondi diversi,

intrisi di magia, amore e fate.

Dentro di me sepolta

da qualche parte c’è ancora

quella ragazza,

forse un pò troppo in fretta cresciuta.

Lei sa che è alla fine dei suoi amati vent’anni

ma è li..

ancora una volta a confondersi

dietro falsi bilanci.

E riaffiora nel mio cuore 

una piccola luce

che arde di passione mai spenta.

Immagina Lui,

che nei sogni riappare

sbiadito, inafferrabile come non mai.

Mentre la vita passa per tutti, corre e

fa paura persino l’attesa

della possibilità

da un lato di viver emozioni tanto volute

e dall’altro di veder realizzati progetti 

che in fondo

non le appartengono poi così tanto!

Ardua la scelta!!

Così riscrivo le pagine

del mio diario più segreto

sapendo che quello che vorrei…

in realtà sei

solo Tu!

Dedicato a mia Mamma

Mamma:

Splendida luce che segue il mio cammino,
avvolgimi ancora una volta e stammi più vicino.
Forse non son mai stata capace di mostrar tutto il mio affetto
ed ora lo faccio, se ti piace, con questo breve poemetto.
Libera i pensieri ed insieme a me vola
per ricordarmi di non esser mai sola….
Dimmi una parola e sarò dalla tua parte,
tu che della mia vita sei la sola “arte”.
 Guidata dalla creatività delle tue dita
e dotata di grazia infinita
hai saputo dare sempre un senso buono alla nostra vita.
Dal grembo tuo io sono nata
e su questa meravigliosa terra mi hai adagiata.
Odo il suono del tuo respiro che al mio somiglia
che son così fiera di essere tua figlia.
Alle volte lo confesso:
non avrei mica saputo come fare
senza di te che con pazienza mi hai insegnato a remare.
Nei momenti in cui la vita
mi ha abbattuto con furore
una cosa l’ho capita:
tu per me sei la migliore!!
 Quindi lascia che sia io a dirti che..
nessun altra al mondo può esser come te!!
Ma questi son solo granelli della sabbia di un deserto
se contiamo quante volte il tuo cuore mi hai offerto!!
Tu che hai saputo curarmi,
ogni tanto punirmi o giustamente perdonarmi,
ma sempre con l’affetto tuo di mamma
mi hai con amore condotto e indirizzato
per distinguere fra il giusto e lo sbagliato!
Ed ora che finalmente son cresciuta
e nel mondo adulto mi hai reso benvenuta
sono pronta quando sarà il tempo dovuto
a ripagarti di tutto l’amore che da te ho ricevuto!
Ti dico Grazie mamma soprattutto
per i valori che mi hai trasmesso in quantità,
non badando certo a spese:
carattere, rispetto ed onestà!!!
Infine non posso far altro
se non ringraziarti adeguatamente,
per tutte le volte che con un consiglio
anche da lontano riesci a sollevarmi il Cuore:
semplicemente un “Grazie” infinito
ed un “Ti Voglio Bene” con immenso Amore.
Baciottoli MARY
 
 
 

Someone like you.

Ho sentito che ti sei sistemato, 

che hai trovato una ragazza

e che adesso sei sposato. 

Ho sentito che hai realizzato i tuoi sogni…

immagino che lei ti abbia dato 

ciò che non ti ho dato io.

Vecchio amico

perché sei così timido?

Non è da te esitare

o nascondersi dalla luce!

Detesto saltar fuori dal nulla

quando non sono invitata,

ma non potevo stare lontana…

è più forte di me! 

Speravo che vedendo la mia faccia

ti saresti ricordato

che per me non è finita!! 

Non importa, troverò qualcuno come te,

spero solo nel meglio anche per te….

Non dimenticarmi, 

ti prego!!!

Ricordo che dicevi: 

“A volte dura l’Amore, 

ma a volte, invece, fa male…

A volte dura, l’Amore

ma a volte, invece, fa male!!”

Sai che il tempo vola,

 solo ieri erano i momenti più belli

della nostra vita.

Siamo nati e cresciuti nella foschia estiva,

trattenuti dalla sorpresa 

dei nostri giorni felici. 

Detesto saltarmene fuori dal nulla

quando non sono invitata, 

ma non potevo stare lontana…

è più forte di me!!!

Speravo che vedendo la mia faccia

ti saresti ricordato 

che per me non è finita!!!

Non importa troverò qualcuno come te…

Spero solo nel meglio anche per te!!!

Non dimenticarmi, 

ti prego!!!

Ricordo che dicevi: 

“A volte dura l’Amore, 

ma a volte, invece, fa male…” 

Niente regge il confronto

né preoccupazioni o cure

rimpianti o errori e ricordi.

Chi l’avrebbe detto

che avrebbe avuto un sapore

così agrodolce???

Non importa,

 troverò qualcuno come te…

Spero solo nel meglio

anche per te. 

Non dimenticarmi,

ti prego!!! 

Ricordo che dicevi:

“A volte dura l’Amore

 ma a volte, invece, fa male!”

Non importa 

troverò qualcuno come te… 

Spero solo nel meglio 

anche per te 

non dimenticarmi!! 

Ti prego. ricordo che dicevi 

“A volte dura l’Amore, 

ma a volte invece fa male… 

A volte dura l’Amore,

ma a volte, invece, fa male…

ma a volte, invece, fa male…

Dedicato a qualcuno che….

mi ha fatto battere il cuore..

Ti porterò dentro di me per sempre come

il mio amore per la danza..

 

Sconfinata Seduttrice

Quei venti passati che non più ti aspetti

riaffiorano da chissà dove,

portando con loro ricordi assopiti

di un passato amaro e superato.

Cammino volgendo il mio sguardo su cose reali

sapendo che in fondo la vita ha voluto premiarmi,

o forse soltanto ha voluto provarmi

che sono la donna giusta nel posto sbagliato??

Mi vedo li: legata ad un presente che non m’appartiene

e che fino ad oggi andava vissuto tranquillo,

decente, a volte stupendo, a volte col volto coperto.

Nessuna maschera d’ipocrisia voglio portare,

come potrei?

E tu annebbi la tua mente,

logori il tuo corpo con un bicchiere in più..

per dare un senso alla tua vita

per trovare forza e coraggio

per “rifiorire” con te,

condivider con te ogni avvenimento!!

Paura di perdere l’amore??

Penosa sensazione o semplice constatazione

di un meccanismo di difesa senza avanzare nessuna pretesa.

Restano solo sogni d’innocenza.

che portano pace

a chi come me ci crede ancora.


“Questo amore” di Jacques Prévert – Voce: Stefania


SONO IO

Sono io quella che aspetta
e ogni volta rimane in silenzio
sono io quella che ascolta
e che porge l’altra guancia
sono io quella che sogna
e si sveglia sognando ancora
una carezza che non sia menzogna
un istante da sognare ancora….
Sono io quella che sbaglia
che confonde la passione
la passione con l’amore
togliendosi ogni voglia
sono io senza un padrone
senza un posto dove andare
tra le nuvole e il mio cielo
il mio cielo e una canzone

Sono io quella che ha visto
un’ennesima stagione
finire dentro un vicolo cieco
finire come un’illusione
Sono io quella che spera
che arrivi presto un mondo nuovo
cosi nuovo da essere vero
da essere vero
E alla fine poi rimane
a vegliare sull’utopia
a parlare di democrazia
e altri luoghi comuni
Sono io quella che uccide
un sentimento o una speranza
e poi muore per amore
se non cede all’indulgenza
Sono io quella
che sogna
e si sveglia sognando ancora
una carezza che non sia menzogna
un istante da sognare ancora
Sono io quella che vuole
dare un senso alla sua vita
sono io quella che grida
che non è finita
Sono io quella che vuole
dare un senso alla sua vita
sono io quella che grida
che non è finita
che non è finita
che non è finita.

Non ho bisogno di aggiungere altro… chi mi conosce sa che Sono io!!

“Sono io quella che grida che

non è finita!!”

Voci precedenti più vecchie